Sogno di una notte di mezza estate

 

Ingresso gratuito previa prenotazione via mail sognoparcovolusia@gmail.com

Nell’ambito dell’Estate romana 2018, Motoproduzioni srl in collaborazione con Teatro Mobile e in sinergia con le associazioni locali, proporranno una  manifestazione sperimentale, artistica e culturale, pensata appositamente per il Parco Volusia di Roma.
L’obiettivo del progetto multidisciplinare è infatti l’accrescimento del  benessere di cittadini e pubblico attraverso la partecipazione e le relazioni generate dal progetto stesso con particolare riferimento a un’area, quella del XV Municipio, meno ricca di offerte e stimoli culturali anche nel periodo dell’Estate Romana.
Ogni serata si articolerà in due momenti “spettacolari” e il filo conduttore sarà il tema del “sogno”:

– un primo studio per una messinscena sperimentale di Sogno di una notte di mezza estate (commedia ‘degli inganni’ composta da William Shakespeare, fra il 1596 e il 1598), a cura di Marcello Cava.

Un progetto, esito di un laboratorio “in loco”, per spettatori/visitatori che, muovendosi attraverso il sentiero circolare del Parco, ascolteranno in cuffia e assisteranno ad alcuni momenti del testo rivisitati nell’apposita riscrittura di Pina Catanzariti.
Una sorta di ouverture (replicata tutte le sere) che sarà la visita al parco, luogo insolito e bellissimo della campagna romana, al tramonto, seguendo e incontrando frammenti dai tre “percorsi viaggi“ nel bosco e nella “notte d’estate” del testo di Shakespeare.

-eventi variazioni sul tema del sogno: ogni sera un evento speciale, non (solo) uno spettacolo, non (solo) un concerto, non (solo) una conferenza o una proiezione dunque, ma una serie di incontri culturali, multidisciplinari e tematici, liberamente ispirati al tema del sogno insieme a esperti e artisti.